Cosmic Concert GAM 2012: Mese Mondiale dell’Astronomia

Aggiunto da Dario in Eventi il 2 marzo 2012

Giovanni Renzo Pianista e Compositore

Come da consuetudine, anche quest’anno Aprile sarà riconosciuto come il Mese Globale dell’Astronomia (Global Astronomy Month 2012), una ricorrenza coordinata e promossa da Astronomers Withouth Borders e sponsorizzata, tra gli altri, dalla rivista internazionale Sky & Telescope.

Molte sono le iniziative specificamente organizzate in tutto il mondo per richiamare il pubblico ed avvicinarlo a questa splendida scienza. Ogni evento – da quello locale a quello internazionale – può essere visionato e/o aggiunto nell’apposita sezione del sito GAM.

A celebrare la chiusura del GAM 2012, un evento denso di magia e suggestione: il pianista e compositore Giovanni Renzo effettuerà un concerto – trasmesso in diretta mondiale via web – intitolato Cosmic Concert, che già riscosse successo internazionale nell’edizione passata.

Privati e strutture organizzate potranno seguire l’evento in diretta e ogni Planetario o Science Center sarà libero di utilizzarlo per costruirvi attorno eventi personalizzati.

Per l’edizione 2012 il repertorio – sia quello musicale che quello video – è stato interamente rinnovato rispetto alle edizioni passate, che rimangono comunque accessibili via web:

    Qualche ulteriore dettaglio sull’evento:
  • – titolo: Cosmic Concert;
  • – data dell’evento: 29 aprile 2012;
  • – ora di inizio: 21.00, ora italiana;
  • – durata dell’evento: 1h circa;
  • – modalità di esecuzione: live, con diretta streaming;
  • – contenuti: musica originale polistrumentale accompagnata da immagini astronomiche;
  • – costo di adesione: assente, l’evento è reso disponibile gratuitamente.

Le immagini astronomiche sono state prodotte – con autorizzazione d’uso per l’evento – da alcuni tra i più bravi astrofotografi che aderiscono al progetto TWAN, tra cui Babak Tafreshi, Kwon O Chul, Bernd Proschold, Stephane Guisard e Wally Pacholka.

Il video verrà mixato in tempo reale sfumando tra le immagini del pianista in esecuzione dal vivo e le suggestive immagini astronomiche.

Viene ribadito che – come nelle edizioni passate – ogni Planetario è libero di personalizzare l’evento sovrapponendo una proiezione della volta stellata e/o altre immagini. A discrezione di ogni struttura l’evento potrà essere reso a pagamento, preferibilmente a prezzo ridotto data la gratuità e finalità dell’evento originale.

Per qualsiasi ulteriore informazione o chiarimento, si rimanda a contatto diretto.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...